Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



India - giacimento di uranio più grande al mondo

20 Luglio 2011 di Amministratore

Alcuni mass media hanno riportato in questi giorni la notizia relativa a una miniera di uranio in India che, sulla base di nuove stime, sarebbe la più grande al mondo in quanto vi sarebbero riserve potenziali fino a 150 mila tonnellate.

La miniera in questione si trova nei pressi di Tumalapalli (nello stato dell’ Andhra Pradesh, stato dell’ India centro-orientale e che si affaccia sul golfo del Bengala. L’ Andhra Pradesh ha diverse ed importanti risorse minerarie, tra cui: carbone, gas naturale, rame…).

Le precedenti stime avevano calcolato in 15 mile le tonnellate di uranio estraibili dal giacimento.
Ma le nuove stime, dopo ben quattro anni di indagine, rendono questo giacimento decisamente più importante sebbene l’ uranio presente sia di bassa qualità rispetto a quello che di solito si estrae in Australia.

Il giacimento dovrebbe entrare in produzione entro la fine dell’ anno.



Articoli approssimativamente correlati

  • Canada - la Cameco ammette possibili perdite inquinanti dai propri stabilimenti
  • Cern - record di velocità per la rete Grid di Ginevra del Cem-Lhc
  • Kazakhistan - previsione di aumento record per la produzione di uranio
  • India e USA firmano accordo su “questione nucleare”
  • Il prezzo dell’ uranio sale sempre di più
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    alessandro ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Le scorie nucleari del passato programma nucleare italiano - una bomba ad orologeria da disinnescare

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Bufale nucleari - dopo Fukushima, le risposte alle domande più frequenti sull' energia nucleare



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali