Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Andris Piebalgs (Commissario europeo per l’ Energia) - i costi del nucleare non diminuiranno col tempo

6 Marzo 2008 di Amministratore

Il 14 febbraio su “LifeGate Radio” è andata in onda (alle ore 10.00 circa) un’ intervista esclusiva al Commissario Europeo all’ Energia Andris Piebalgs.

Si ricorda che Andris Piebalgs ricopre tale incaricao da circa 2 anni e mezzo ed è proprio sotto il suo mandato che l’ Unione Europea ha stabilito che entro dieci anni il 20% dell’ energia ellettrica in europea dovrà essere rinnovabile.

Durante l’ intervista, Andris Piebalgs sul nucleare in particolare ha dichiarato che:

Sono stati fatti dei conti sull’energia nucleare, ma è troppa cara. Non può funzionare, perché i costi del nucleare non diminuiranno col tempo. I costi base sono molto chiari: si tratta di impianti tecnologici complessi. Senza contare i requisiti necessari per lo stoccaggio delle scorie e via dicendo.
Al contrario, credo che l’energia rinnovabile diventerà più economica. Senza contare che il ricorso al nucleare rimane un tema assai controverso in alcuni paesi europei.”

E’ possibile leggere l’ intera trascrizione dell’ intervista sul sitoweb di “LifeGate



Articoli approssimativamente correlati

  • Andris Piebalgs (Commissario europeo per l’ Energia) e il Gruppo europeo ad alto livello sulla sicurezza nucleare
  • Interrogazione europarlamentare (Frassoni - Harms) e risposta di Andris Piebalgs sulla questione “Mochovce”
  • Quali sono i costi dell’ energia nucleare?
  • Sogin - nuove regole di riconoscimento dei costi da parte dell’ Authority per l’ Energia
  • I possibili costi per il riavvio della centrale nucleare di Trino Vercellese
  • 1 Commento a “ Andris Piebalgs (Commissario europeo per l’ Energia) - i costi del nucleare non diminuiranno col tempo”

    1. Edoardo scrive:

      “Sono stati fatti dei conti…” DA chi? Con quali criteri? Basandosi sui retatori attualmente in funzione e quelli in costruzione (EPR)? Con quale costo del di riferiemento dell’uranio? Fornisca dei dati, se possibile.

      Cmq eccone un altro che spara a zero sul nucleare, certo del fatto che pochi gli replichino visto che è “uno che comada”…

      Sui costi del nucleare riporto un documento dell’Ing. Cerullo e Ing. Romanello a quale si è anche accennato ad un convegno sul nucleare, svoltosi lo scorso 5 dicembre alla facoltà di ingegneria di Pisa (c’erano anche ingegneri americani e francesi):
      http://www2.ing.unipi.it/~d0728/GCIR/Costi.pdf

    Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    alessandro ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Le scorie nucleari del passato programma nucleare italiano - una bomba ad orologeria da disinnescare



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali