Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Archivio di Febbraio 2006

Scajola, Sartori, il “partito del no” e il ritardo nel campo energetico

Martedì 14 Febbraio 2006 di Amministratore

Sul “Corriere della Sera” si oggi c’√ɬ® una lettera del Ministro delle Attivit√É Produttive Claudio Scajola in risposta a quanto detto dal professor Sartori nell’ editoriale di sabato dedicato al ritardo dell’ Italia in campo energetico. Sartori (cos√ɬ¨ come Montezemolo) aveva fatto riferimento all’ esistenza in Italia del “partito del no” che sarebbe trasversale […]

Laboratorio Europeo di Calcolo Scientifico a Roma

Sabato 11 Febbraio 2006 di Amministratore

Su “La Repubblica” del 9 febbraio c’√ɬ® un articolo di Occhipinti Marco sul “Laboratorio Europeo di Calcolo Scientifico” che √ɬ® stato inaugurato l’8 febbraio a Roma e che avr√É una grande valenza per la futura ricerca scientifica italiana e non solo.

Il “Laboratorio Europeo di Calcolo Scientifico” ha sede dove anni fa c’era il calcolatore […]

Scajola - soluzioni da adottare per l’ emergenza gas

Venerdì 10 Febbraio 2006 di Amministratore

Un articolo di Federico Rendina dell’ 8 febbraio su “II Sole 24 Ore” riporta la notizia che il Ministro delle Attivit√É Produttive Claudio Scajola sta valutando nuove soluzioni per ridurre il fabbisogno italiano di gas.

Tra le soluzioni da adottare ci sono:
- maggiori controlli sugli impianti di riscaldamento (un grado in meno e un’ora in […]

Ma in Italia c’√® una vera emergenza gas?

Martedì 7 Febbraio 2006 di Amministratore

Negli ultimi tempi si √® discusso sulla dipendenza energetica dell’ Italia e sulle conseguenze della “guerra del gas” tra Russia e Ucraina. In merito a ci√ɬ≤, nei giorni passati ci erano pervenute alcune indicazioni da parte di alcuni adetti ai lavori e che solo ora hanno trovato riscontro da alcune frasi dette anche dallo stesso […]

Greenpeace - il costo dell’ energia nucleare e le imprecisioni nel Rapporto Energia e Ambiente 2005 dell’ ENEA

Martedì 7 Febbraio 2006 di Amministratore

Greenpeace nei giorni scorsi ha commentato il “Rapporto Energia e Ambiente 2005″ dell’ ENEA segnalando delle imprecisioni: l’elettricit√É che si produce con il nucleare non costerebbe due centesimi di euro al chilowattora.

A sostegno di questa tesi, Greenpeace fa riferimento al fatto che:
- il Cogresso degli USA ha di recente approvato sussidi al nucleare (80% […]

Osservazioni del generale Jean sulla questione “nucleare” in Iran

Lunedì 6 Febbraio 2006 di Amministratore

Sul “Corriere della Sera” del 3 febbraio √ɬ® stata pubblicata un’ interessante intervista di Andrea Nicastro al generale Carlo Jean in merito alla questione “nucleare” in Iran.

Carlo Jean infatti √ɬ® noto ai pi√ɬĻ per essere il “Commissario delegato per la messa in sicurezza dei materiali nucleari” e il “Presidente della Spgin”, ma il generale Jean […]

C’√® un monopolio dell’ ENI?

Lunedì 6 Febbraio 2006 di Amministratore

Sul “CorrierEconomia” (Corriere della Sera) di oggi c’√® un articolo a firma di Massimo Mucchetti in cui si mette in evidenza la presenza in Italia di un “neomonopolismo” del’ ENI nel settore energetico.

Questa situazione di sostanziale monopolio sarebbe anche una conseguenza della politica industriale degli ultimi Governi, che tra l’altro non hanno ascoltato in modo […]

ENEA - Rapporto Energia e Ambiente 2005

Venerdì 3 Febbraio 2006 di Amministratore

In data 2 febbraio √ɬ® stato presentato a Roma il “Rapporto Energia Ambiente 2005″ dell’ Enea. La presentaizone si √ɬ® svolta durante una “tavola rotonda” sugli argomenti trattati dal rapporto, alla presenza di Luigi Paganetto (commissario straordinario dell’ Enea), Altero Matteoli (ministro dell’ ambiente) e Claudio Scajola (ministro delle attivit√É produttive).

Erano presenti inoltre anche: […]

Matteoli - gas, carbone e fonti rinnovabili rapidamente

Mercoledì 1 Febbraio 2006 di Amministratore

Ieri, 31 gennaio, il Ministro dell’ Ambiente Altero Matteoli durante una conferenza presso la sede della Rai a Roma ha ribadito il suo pensiero: per sostenere il fabbisogno energetico italiano non √ɬ® un opzione valida l’ energia nucleare perch√ɬ® non c’√ɬ® tempo per attendere 10-15 anni (cio√ɬ® il tempo medio necessario per costruire e avviare […]


online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali