Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Greenpeace - il costo dell’ energia nucleare e le imprecisioni nel Rapporto Energia e Ambiente 2005 dell’ ENEA

7 Febbraio 2006 di Amministratore

Greenpeace nei giorni scorsi ha commentato il “Rapporto Energia e Ambiente 2005″ dell’ ENEA segnalando delle imprecisioni: l’elettricità che si produce con il nucleare non costerebbe due centesimi di euro al chilowattora.

A sostegno di questa tesi, Greenpeace fa riferimento al fatto che:
- il Cogresso degli USA ha di recente approvato sussidi al nucleare (80% del costo di costruzione per gli impianti e 1,8 centesimi di dollaro per ogni chilowattora prodotto)
- il DOE (Dipartimento dell’energia deli USA) nel 2005 ha indicato il nucleare come “fonte energetica più costosa”

Secondo Greenpeance il vero costo per un chilowattora prodotto da energia nucleare è di oltre sei centesimi al chilowattora, quindi un costo superiore all’elettricità prodotta dal gas, dal carbone e dall’ eolico.



Articoli approssimativamente correlati

  • Greenpeace protesta a Vienna contro l’ IAEA
  • Paolo Fornaciari e Giorgio Prinzi - per rilanciare l’economia si deve rilanciare il nucleare
  • Roma - Legambiente, WWF, Greenpeace - Il nucleare non serve all’ Italia
  • Greenpeace si mobilita contro gli investimenti dell’ Enel sul nucleare sovietico
  • Patrick Moore - uno dei fondatori di Greenpeace rilancia il nucleare
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    buy mba essay online ha scritto per ultimo un intervento in:
    Roma - Seminario internazionale sulla bonifica dei siti nucleari e la gestione dei rifiuti radioattivi

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali