Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Previsioni per l’ evoluzione del fabbisogno energetico nazionale

30 Gennaio 2006 di Amministratore

Le previsioni per l’ evoluzione del fabbisogno energetico nazionale presentano una crescita media annua del 1,38% tra il 2005 ed il 2020 e sempre secondo le previsioni si passer√É dai 195,5 Mtep del 2004 a 243,6 Mtep del 2020.

Stando coì le cose, si possono fare alcune considerazioni:
- il gas naturale diventerebbe la fonte principale raggiungendo il 48% della la copertura totale del fabbisogno;
- l’ importanza del petrolio tenderebbe a diminuire leggermente, restando tuttavia il leader incontrastato nel settore di trasporti;
- l’ uso di combustibili solidi (carbone) dovrebbero essere in linea di massima stabile;
- le fonti rinnovabili dovrebbero essere in continuo aumento.

previsioni evoluzione fabbisogno energetico nazionale

Probabilmente il dato pi√ɬĻ significativo √ɬ® il lento ma continuo declino del petrolio a vantaggio del gas, che a partire dal 2015 dovrebbe diventare la principale fonte energetica nazionale.
Dunque la dipendenza energetica dall√Ę‚ā¨‚ĄĘ estero dovrebbe perdurare con uno scambio: per il gas naturale tale dipendenza dovrebbe aumentare, per il petrolio diminuire.
Tuttavia il maggior ricorso alle fonti rinnovabili potrebbe permettere di non incrementare ancor di pi√ɬĻ gli attuali livelli di dipendenza energetica complessiva. L’ Italia infatti dovrebbe continuare a dipendere dall√Ę‚ā¨‚ĄĘ estero (importazione di energia elettriva, di petrolio, di gas naturale) orientativamente sugli stessi livelli attuali e cio√ɬ® per circa l’ 84% del totale.

percentuale fonti energetiche copertura fabbisogno

(fonte: Ministero delle Attività Produttive)



Articoli approssimativamente correlati

  • Il fabbisogno energetico nel settore industriale
  • Il fabbisogno energetico nel settore dell’ agricoltura
  • Il fabbisogno energetico nel settore dei trasporti
  • Pisa - L’ Italia e l’ energia nucleare
  • Il fabbisogno energetico nel settore civile
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.


    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali