Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Breve analisi per uno sviluppo del nucleare

23 Gennaio 2006 di Amministratore

Un articolo di Giancarlo Casarelli (autore del libro “Fisica e ingegneria dei reattori nucleari”) su “il Giornale” del 21 gennaio contiene alcune osservazioni sul fatto che in Italia si ritorna a parlare di nucleare soprattutto quando si creano particolari situazioni geopolitiche (come di recente la guerra del gas tra Russia e Ucraina) che determinano riflessi sul fabbisogno energetico italiano.

Ma secondo Giancarlo Casarelli il nucleare non è la soluzione più adatta per uscire da situazioni di emergenza energetica in quanto per la costruzione di una centrale nucleare ci vogliono circa 10-15 anni.

Nel proseguio dell’articolo Giancarlo Casarelli mette in evidenza come negli ultimi anni l’apertura di nuove centrali nucleari ha subito un rallentamento essenzialmente dovuto a quattro ragioni:
- costi degli impianti
- sicurezza
- smaltimento definitivo dei rifiuti radioattivi
- possibile proliferazione nucleare non controllata.

Inoltre per aversi uno sviluppo “nucleare” è necessario un presupposto: una decisa, vincolata e prolungata volontà degli esponenti politici al nucleare per più decenni.



Articoli approssimativamente correlati

  • Enel - rubato pc con analisi preliminari siti nucleari
  • Enea - Analisi delle necessità formative per il programma nucleare italiano (a cura di Giuliano Buceti e Stefano Monti)
  • Breve analisi del settore nucleare nel mondo
  • Francia - 100 operai contaminati presso l’ impianto di Tricastin
  • ISAE - nucleare e fonti rinnovabili
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    alessandro ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Le scorie nucleari del passato programma nucleare italiano - una bomba ad orologeria da disinnescare



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali