Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

23 Febbraio 2013 di Amministratore

Come tutti ricorderanno, circa due anni fa a Fukushima (Giappone) una centrale nucleare venne danneggiata da uno tsunami: per la bonifica, la Toshiba ha presentato un nuovo robot dotato di un innovativo sistema per operare la decontaminazione.

I progettisti della Toshiba infatti ritengono che l’opera di bonifica possa essere effettuata in modo pi√Ļ agevole operando mediante spruzzi gelati su pavimenti e pareti, facendo poi seguire una rapida aspirazione delle particelle contaminate.

Il robot √® di piccole dimensioni ed √® dotato di cingoli, al fine di poter superare ostacoli e scale senza problemi. E’ teleguidato.
Nelle prossime settimane verranno avviati i primi test.



Articoli approssimativamente correlati

  • Westinghouse acquistata dalla Toshiba
  • Toshiba presenta la Toshiba America Nuclear Energy Corporation
  • Fukushima Daiichi - attivata una webcam da parte della Tepco
  • Incidente Fukushima Daiichi - livello 5 scala INES
  • Giappone - forte terremoto ed incidente presso l’ impianto di Fukushima-Daini
  • 2 Commenti a “ Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima”

    1. Luigi Filippo von Mehlem scrive:

      In fin dei conti una comune tecnologia gi√† utilizzata in altre decontaminazioni industriali in ambienti confinati nelle quali sono utilizzati robot per eliminare rischi sull’uomo.

    2. Luigi Filippo von Mehlem scrive:

      scrissi gi√† tempo fa che, ritenendo giustamente alcuni nostri parcheggi automatici sotterranei veri e propri “ambienti confinati”, utilizziamo per le manutenzioni anche similari robot, che tra l’altro riducono sensibilmente i costi derivanti da una stretta osservanza della Legge 81/08 solo recentemente, anche su nostro reclamo, notificata alla Autorit√† Europea, e che se usati per la pulizia delle cisterne ed altri locali ad alto rischio avrebbero evitato le troppe morti susseguitesi nel decennio scorso.

    Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.


    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali