Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Sarkozy e Hu Jintao firmano accordo per due EPR

30 Novembre 2007 di Amministratore

Come anticipato qui il 26 novembre il presidente francese Sarkozy e il presidente cinese Hu Jintao hanno siglato un accordo commerciale sul nucleare.

Il contratto (da 8 miliardi di euro) prevede due reattori Epr (1.700Mw ciascuno) e la fornitura di combustibile per 20 anni.
La societ√† che sar√† proprietaria dei due reattori e che li gestir√† sar√† la “Taishan Nuclear Power Company”, joint-venture per i due terzi di “CGNPC - China Guangdong Nuclear Power Holding Co.” e per un terzo di “Edf”.

A questo contratto potrebbe seguirne nel prossimo futuro un altro per la costruzione di un impianto di ritrattamento dell’ uranio.



Articoli approssimativamente correlati

  • Un futuro politico per Anne Lauvergeon?
  • Sarkozy in Cina - probabile accordo per due reattori EPR
  • Italia-Francia - con Sarkozy a breve nuovi accordi sul nucleare e sul mercato elettrico?
  • La Cina e il nucleare - alcuni numeri
  • Francia - al via il secondo reattore EPR e forse anche un terzo EPR
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.


    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali