Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Francia e Gran Bretagna unite per promuovere il nucleare civile

14 Giugno 2006 di Amministratore

Su “Il Sole 24 Ore” del 10 giugno c’era un articolo scritto dal corrispondete da Parigi (siglato Mi. C.) in cui si parla del 28√ā¬į vertice bilaterale avutosi all’ Eliseo tra Francia e Gran Bretagna in cui si √ɬ® deciso (tra le altre cose) di sensibilizzare l’ Europa sui problemi energetici in generale e di promuovere in particolar modo il nucleare civile.

Il Presidente francese Jacques Chirac e il premier britannico Tony Blair hanno comunicato la creazione di un “forum nucleare franco-britannico” che vede uniti i rispettivi governi, gli esperti e le industrie del settore e ha la funzione di rafforzare la cooperazione tra i due Paesi.

Francia e Gran Bretagna in altre parole puntano su un rilancio in grande stile del nucleare soprattutto per rispondere a un’ eventuale penuria di petrolio al di l√É del 2030. Si ricorda inoltre che nel Regno Unito starebbe prendendo sempre pi√ɬĻ piede la possibilit√É di rinnovare il parco di centrali nucleari con la costruzione di nuove centrali nucleari in sostituzione degli attuali vecchi reattori.

Nel vertice bilaterale inoltre √ɬ® stato posto in evidenza come la “problematica energetica” (sicurezza degli approvvigionamenti, diversificazione delle fonti energetiche, investimenti per l’ aggiornamento delle tecnologie) debba quanto prima essere discussa a livello europeo perch√ɬ® l’ energia elettrica sta assumendo sempre di pi√ɬĻ una dimensione strategica.



Articoli approssimativamente correlati

  • Gran Bretagna - nuove centrali nucleari in arrivo
  • Gran Bretagna - nuovo centro ricerche nucleare
  • Gran Bretagna - Risultati di un recente sondaggio sul nucleare
  • EDF e l’ ammodernamento delle centrali nucleari della Gran Bretagna
  • Gran Bretagna - adesione al GNEP
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    buy mba essay online ha scritto per ultimo un intervento in:
    Roma - Seminario internazionale sulla bonifica dei siti nucleari e la gestione dei rifiuti radioattivi

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    ‚ÄúStriscia la Notizia‚ÄĚ - querelle sul nucleare 2

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali