Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Nobel per la pace 2005 a El Baradei e IAEA

8 Ottobre 2005 di Amministratore

Un’ agenzia della Reuters di ieri comunica che l’ IAEA (l’ agenzia Onu per l’ energia nucleare) e il suo direttore Mohamed El Baradei hanno vinto il Nobel per la pace 2005 per il loro impegno mirante a impedire che l’ energia nucleare sia autilizzata a fini militari (cos√ɬ¨ ha detto il presidente del Comitato Nobel, Ole Danbolt Mjoes, motivando la scelta).

L’ IAEA ha tra i suoi compiti quello di controllare il rispetto del Trattato di non proliferazione e promuovere lo sfruttamento dell’ energia nucleare civile. Le linee guida per il suo statuto, approvato inizialmente da 81 Paesi nel 1956, oggi diventati 138, erano inserite nel discorso “Atomi per la pace” che l’ allora presidente americano Dwight Eisenhower fece all’ Onu nel 1953.
Mohamed El Baradei √ɬ® nato a Il Cairo in Egitto nel 1942, il neo premio Nobel per la pace √ɬ® alla guida dell’Aiea dal 1997 e vi rimarr√É fino al 2009.
Il comitato norvegese per il Nobel ha scelto l’ Agenzia internazionale per l’ energia atomica (IAEA) ed El Baradei (di origine egiziana) tra 199 candidati: El Baradei ha acquistato visibilit√É denunciando l’assenza di armi di distruzione di massa in Iraq prima dell’ attacco del 2003 da parte degli Stati Uniti. Il 2005 √ɬ® inoltre il sessantesimo anniversario dello sgancio della bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki (agosto 1945).



Articoli approssimativamente correlati

  • El Baradei confermato direttore generale IAEA
  • Atomi Per La Pace - Sondaggio referendum sul nucleare del 12-13 giugno 2011
  • Romano Prodi - ricominciare la ricerca in ambito nucleare
  • CEEA - ratifica di Convenzioni
  • Facebook - Atomi Per La Pace - Si al Nucleare
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.


    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali