Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



IAEA - nascita dell’ International Seismic Safety Centre (Issc) contro i terremoti

11 Ottobre 2008 di Amministratore

Il 3 ottobre l’ IAEA ha ufficialmente inaugurato l’ “International Seismic Safety Centre” (Issc) che sarà il punto di riferimento relativamente al rischio sismico per gli impianti nucleari nel mondo.

Il centro cercherà di promuovere la condivisione delle conoscenze e delle esperienze utili contro i rischi derivanti da eventi sismici.
Il Giappone e gli USA sono stati i primi due Stati a stanziare fondi per la nascita di questo ente che avrà sede a Vienna.

Uno stimolo alla creazione dell’ “Issc” si è avuta con il terremoto del luglio 2007 in Giappone che causò dei danni alla central nucleare di Kashiwazaki-Kariwa.



Articoli approssimativamente correlati

  • Milano - Basic Introduction to Nuclear Safety
  • Milano - seminari con Philip Metcalf - Radiological Protection and the Safety of radioactive waste disposal
  • International Conference on Nuclear Data for Science and Technology - ND2007 Conference
  • IAEA - adottata nuova scala INES
  • International Summer School - Criteria and Approaches for Radioactive Waste Management and Nuclear Decommissioning
  • 3 Commenti a “ IAEA - nascita dell’ International Seismic Safety Centre (Issc) contro i terremoti”

    1. Mimmo scrive:

      Un dubbio: l’ente in questione darà indicazioni
      - su come costruire una centrale in una zona sismica
      oppure
      - su zone sismiche dove non costruire una centrale?

      Saluti,
      Mimmo

    2. Renzo Riva scrive:

      Per logica lo ISSC dovrebbe fornire notizie e indicare come costruire in zone sismiche.
      Si pensi al Giappone: dove volete vadano a costruire le loro centrali? Tutto il loro territorio è sismico.
      Pertanto la seconda domanda/ipotesi posta da Mimmo è da escludere a priori per il Giappone ed anche per altre nazioni.
      L’unica differenza sarà che una centrale costruita in zona sismica costerà il 15%÷20% in più rispetto ad un sito non sismico.

    3. Mimmo scrive:

      Grazie

    Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    buy mba essay online ha scritto per ultimo un intervento in:
    Roma - Seminario internazionale sulla bonifica dei siti nucleari e la gestione dei rifiuti radioattivi

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali