Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Sogin - approvazione bilancio esercizio 2008

29 Maggio 2009 di Amministratore

Il Consiglio di Amministrazione di Sogin ha approvato ieri 28 maggio il progetto di bilancio dell’ esercizio 2008.

Per quanto riguarda la “Sogin”:

I ricavi dell’ anno sono pari a 400,4 milioni di euro, di cui 230,7 milioni relativi ai contratti per la gestione e il riprocessamento del combustibile, che costituiscono una voce passante e non strutturale. Nel 2007, i ricavi erano stati di 190,2 milioni di euro, di cui 51,3 milioni per la gestione del combustibile.
Nel 2008, pertanto, i ricavi relativi alle attivitĂ  industriali sono di 169,7 milioni di euro (138,9 nel 2007).

Il valore delle attività di decommissioning è stato di 46,6 milioni di euro, oltre due volte quello del 2007, e circa tre volte quello mediamente registrato nel periodo 2001-2006.

Il risultato netto è di 8,6 milioni di euro (0.4 milioni di euro nel 2007).

L’ Ebitda (= margine operativo lordo) è di 19,8 milioni di euro (11,8 milioni nel 2007).

Per quanto riguarda il “Gruppo Sogin”:

Il risultato consolidato di Gruppo, che incorpora la controllata Nucleco, registra ricavi pari a 407,3 milioni di euro (176,6 al netto della componente combustibile), rispetto ai 195 del 2007 (143,7 al netto della componente combustibile).

Il risultato netto del gruppo è di 11,4 milioni di euro (0,4 milioni di euro nel 2007).

L’ Ebitda è pari a 25,5 milioni di euro (14,2 milioni nel 2007).



Articoli approssimativamente correlati

  • Sogin - approvazione bilancio esercizio 2008
  • Sogin - approvazione bilancio esercizio 2007 e nomina componenti del Collegio Sindacale
  • Rinnovo cariche e approvazione bilancio SOGIN
  • Ancora un rinvio per rinnovo cariche e approvazione bilancio SOGIN
  • Sogin - bilancio in rosso
  • 10 Commenti a “ Sogin - approvazione bilancio esercizio 2008”

    1. Alessandro Canciani scrive:

      Sogim ho saputo via internet che non vi siete preoccupati minimamente di investire(ho viso gli incassi) sulla ricerca di un posto sicuro per sigillare in un unico sito tutti i rifiuti nucleari delle centrali -giurassiche d’italia.Ma come ragionate chi è il direttore,mi piacerebbe entrare in contatto con lui,perchè non avete avvertito la popolazione che i rifiuti sarebbero rimasti li dov’erano.Per favore non cè abbastanza letame politico e imprenditoriale in italia,ci mancava anche quello radioattivo.Siete un azienda potenete che potrebbe eisolvere il problema e verreste portati sul palmo di mano,professionisti,impegnati a salvare il territorio pensate alle nuove generazioni cosa dovranno affrontare.

    2. Egisto scrive:

      Non voglio certo fare l’avvocato difensore della SOGIN, ma l’individuazione del deposito delle scorie è una decisione politica. Esistono numerosi siti idonei ed è compito dei politici sceglierne uno e fare si che sia accettato dalla popolazione.

      Per parlare con la SOGIN si potrebbe andare sul loro sito o magari telefonargli, no?

      www.sogin.it
      06.830401

    3. Ale scrive:

      Certo si potrebbe andare sul loro sito. Se solo funzionasse. Non lo carica nemmeno.. Io ho provato a mettermi in contatto con la societĂ  ma sembra impossibile. Alla faccia della trasparenza, tanto piĂą che si parla di un’azienda pubblica…

    4. egisto scrive:

      il sito Sogin funziona benissimo.

    5. Renzo Riva scrive:

      Eppoi! Perché si dovrebbero trovare dei siti di stoccaggio definitivo se alla fine si possono bruciare anche le scorie per ricavarne energia?
      Con la V generazione non potrebbero essere utilizzate?
      Se così fosse servirebbero solo dei siti idonei e temporanei.
      Vincenzo Romanello può dirci qualcosa al proposito?

    6. Giacomo scrive:

      @Renzo
      Il quesito esige risposta anche perche’ i dubbi a questo punto aumentano.

    7. Renzo Riva scrive:

      Oltre ogni ragionevole dubbio!

      Non tutti i dubbi, al pari delle domande, meritano risposta.

      Quello che noto invece è la pervicacia di chi vuole, come nell’anno 1987, terrorizzare la popolazione per aizzare contro il “popolo della pancia piena”.
      Ma di questi tempi di penuria male glien’incoglierĂ .

    8. Edoardo scrive:

      Per Renzo:

      CuriositĂ , anche se non è la sede opportuna: la Serracchiani come ha accolto il lavoro (tra l’altro molto esauriente) che gli hai consegnato?
      Anche fra le giovani leve del PD c’è qualcuno che ragiona con la propria testa oppoure ci sono solo irriducibili ideologizzati?

      Saluti.

    9. Renzo Riva scrive:

      Caro Edoardo,
      pensi che per una sinistra siffatta l’energia sia importante?
      Macchè raccattare consensi innanzitutto, per fare cosa poi?
      Assicurarsi un posto al sole.
      Neanche un accenno a quel famoso e fumoso “dialogo”.
      D’altronde cosa ci si poteva aspettare da un avvocato delle cause del lavoro?

    10. Edoardo scrive:

      Per Renzo:

      ammirevole la tua costanza.

      A presto

    Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    buy mba essay online ha scritto per ultimo un intervento in:
    Roma - Seminario internazionale sulla bonifica dei siti nucleari e la gestione dei rifiuti radioattivi

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali