Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Gran Bretagna - il progetto di selezione di un sito per un deposito definitivo di rifiuti radioattivi

14 Giugno 2008 di Amministratore

In Gran Bretagna è prevista l’ individuazione di un sito in cui costruire un deposito geologico definitivo di rifiuti radioattivi ad altĂ  attivitĂ .

Dal “Libro Bianco” (White Paper) sulla gestione dei rifiuti radioattivi (pubblicato come parte del documento governativo “Managing Radioactive Waste Safely: a Framework for Implementing Geological Disposal“) si evince che, sebbene durante questo selettivo e decisionale sarĂ  parte attiva la Nuclear Decommissioning Authority, tuttavia il compito principale durante la fase iniziale sarĂ  quello di raccogliere le eventuali richieste di interesse da parte delle comunitĂ  locali ad ospitare l’ impianto.
Ovviamente il sito sarĂ  poi deciso sulla base di indagini anche geologiche.

Ci sono diverse localitĂ  nel Regno Unito che potrebbero essere adatte, ma l’ intenzione è di invogliare le comunitĂ  locali a richiedere l’ impianto nel loro territorio attraverso un sistema di benefici: il territorio in cui sarĂ  realizzato il deposito avrĂ  investimenti, infrastrutture e posti occupazionali.

E’ ancora da definire se l’ impianto che si andrĂ  a realizzare prevederĂ  o meno la possibilitĂ  (in futuro) di rimozione dei rifiuti radioattivi: nel frattempo la possibilitĂ  del recupero è tenuta in piedi.



Articoli approssimativamente correlati

  • Gran Bretagna - nuove centrali nucleari in arrivo
  • Gran Bretagna - nuovo centro ricerche nucleare
  • Gran Bretagna - Risultati di un recente sondaggio sul nucleare
  • Francia e Gran Bretagna unite per promuovere il nucleare civile
  • EDF e l’ ammodernamento delle centrali nucleari della Gran Bretagna
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Giappone - ripensamenti sull' abbandono del nucleare?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    alessandro ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Le scorie nucleari del passato programma nucleare italiano - una bomba ad orologeria da disinnescare



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali