Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Italia - Accordi di ricerca energetica con gli USA e adesione al GNEP

19 Novembre 2007 di Amministratore

Il 13 novembre l’ Italia e gli USA hanno siglato degli accordi di cooperazione scientifico-tecnologico nella ricerca energetica.

I settori interessati sono in particolare quelli del carbone pulito e del nucleare, ma anche l’ idrogeno. Gli accordi sono stati firmati per l’ Italia da Pier Luigi Bersani (Ministro per lo Sviluppo Economico) e per gli USA da Samuel Bodman (segretario per l’ Energia).

Sempre in data 13 novembre inoltre l’ Italia ha aderito alla “Global Nuclear Energy Partnership” (GNEP): una partnership internazionale nata nel febbraio 2006 su iniziativa statunitense che ha come obiettivo quello di sviluppare nuove tecnologie che portino ad un nucleare sempre pi√Ļ sicuro e pulito. In pratica tracciare la strada per il nucleare di quarta generazione.
L’ Italia cos√¨ √® il diciassettesimo Paese che si unisce nel GNEP e si √® aggiunta a: USA, Russia, Francia, Cina, Giappone (sono stati i primi cinque paesi partner del GNEP), Australia, Bulgaria, Ghana, Giordania, Ungheria, Kazakistan, Lituania, Polonia, Romania, Slovenia, Ucraina

Per ulteriori approfondimenti si possono leggere due articoli in lingua inglese:
- “Italy joins GNEP
- “U.S. Energy Secretary Welcomes Italy as 17th Nation to Join Global Nuclear Energy Partnership



Articoli approssimativamente correlati

  • Gran Bretagna - adesione al GNEP
  • Roma - International Energy Forum 2008
  • NEAAEN - Nuclear Energy Outlook 2008
  • Milano - Basic Introduction to Nuclear Safety
  • Manovra economica triennale 2009-2011 e Piano Energetico Nazionale (incluso il nucleare)
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.


    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali