Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Roma - Scorie di casa nostra - la gestione dei rifiuti radioattivi in Italia

10 Novembre 2007 di Amministratore

Ci è pervenuta un’ interessante segnalazione in merito ad una giornata di studio dal titolo “Scorie di casa nostra - la gestione dei rifiuti radioattivi in Italia” che si terrĂ  il 3 dicembre a Roma.

La gestione dei rifiuti radioattivi, anche per livelli di attività medio-basse, è un problema complesso in tutti i paesi avanzati. Le esperienze pregresse in Italia e all’ estero insegnano che in una società democratica ogni tentativo di imporre dall’ alto soluzioni tecniche senza il consenso delle popolazioni interessate è destinato a fallire e può generare conflitti sociali. In assenza di un processo di negoziazione fra le parti, le controversie tendono infatti a cristallizzarsi su posizioni ideologiche e riluttanti a ogni ipotesi di compromesso.

Di fronte a una questione così complessa come la gestione dei rifiuti radioattivi, che coinvolge la salute e la sicurezza dei cittadini e la protezione dell’ ambiente, con implicazioni di natura etica, sociale ed economica, l’ unica strada che oggi appare percorribile è un approccio basato sulla trasparenza delle informazioni e sul coinvolgimento delle parti nei processi decisionali.

Il nuovo decreto sulle sorgenti orfane, che prevede anche attivitĂ  di formazione, offre un esempio di come le diverse strutture di servizio possano essere coinvolte per presentare un problema tanto delicato e scottante.
La giornata si inserisce nelle attivitĂ  del Gruppo di Lavoro AIRP “La Comunicazione in Radio-protezione” e intende promuovere una cultura del coinvolgimento nei processi decisionali, per favorire il dialogo e lo scambio di opinioni fra esperti, decisori, giornalisti e cittadini nell’ ambito della gestione dei rifiuti radioattivi.

Il dibattito sulla protezione dalle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti si inserisce in un ampio contesto culturale che, oltre agli aspetti tecnici, comprende aspetti sanitari, ambientali, economici, sociali e legislativi.

Il comitato di programma è composto da:
Marie Claire Cantone (UniversitĂ  di Milano e INFN)
Daniela de Bartolo (ARPA Lombardia, Milano)
Mario Dionisi (APAT, Roma)
Anna Giovanetti (ENEA Casaccia)
Mauro Magnoni (ARPA Piemonte, Ivrea)
Celso Osimani (CCR Ispra)
Sandro Sandri (ENEA Frascati)
Giancarlo Sturloni (ICS-SISSA Trieste)

L’ evento è organizzato con il contributo di Apat, ICS, ENEA e Sogin e si terrà presso la sede APAT in via Curtatone 3 a Roma (vicino al stazione Termini)

La partecipazione alla giornata di studio è gratuita, ma è necessario comunicare la propria partecipazione alla segreteria organizzativa inviando un modulo di partecipazione entro il 25 novembre.
Per contattare la segreteria organizzativa, rivolegersi a:
Antonella Morgia, ENEA CR Frascati - Via E.Fermi, 45 00044 - Frascati (RM)
TEL: 06 94005003FAX: 06 94005274
E-mail: morgia(chiocciola)frascati.enea.it



Articoli approssimativamente correlati

  • Paolo Togni succede a Carlo Jean?
  • Sogin e IFIN - collaborazione per l’ innovazione nella gestione rifiuti radioattivi
  • International Summer School - Criteria and Approaches for Radioactive Waste Management and Nuclear Decommissioning
  • Bandi di gara Sogin - accordo Italia-Russia
  • Accordo di partnership tra la Sogin e la Ukaea per il decommissioning
  • Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    “Striscia la Notizia” - querelle sul nucleare 2

    alessandro ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Le scorie nucleari del passato programma nucleare italiano - una bomba ad orologeria da disinnescare

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Bufale nucleari - dopo Fukushima, le risposte alle domande piĂą frequenti sull' energia nucleare



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali