Home  |  Contatti  |  Chi siamo  |  Newsletter  |  Mappa del sito  |  Archivio Cronologico Generale  |  Forum  | :   |



Giovanardi insiste e risolleva la vicenda Scanzano Ionico

26 Maggio 2006 di Amministratore

Su “La Gazzetta del Mezzogiorno” di oggi (edizione Basilicata) vengono riportate (in un articolo a firma mi.sa.) le nuove dichiarazioni dell’ ex Ministro Carlo Giovanardi (Udc) sulla vicenda “Scanzano Ionico” e la scelta del sito unico per i rifiuti radioattivi nel novembre 2003.

Carlo Giovanardi insiste nel dire che alcuni responsabili politici e gli amministratori lucani avrebbero saputo della decisione che si sarebbe presa nel Consiglio dei ministri del 13 novembre 2003.
Come prova a suo favore Carlo Giovanardi fa riferimento a dichiarazioni attribuite dallo stesso Carlo Giovanardi all’ ex sottosegretario Gianni Letta e all’ ex Ministro dell’ Ambiente Altero Matteoli.

Sulla base di tali dichiarazioni sono tratte alcune considerazioni:

- il sindaco di Scanzano Ionico Mario Altieri, il presidente della Regione Basilicata Filippo Bubbico e il presidente della Provincia di Matera Giovanni Carelli sarebbero stati preventivamente contattati: non avrebbero condiviso la scelta, ma avrebbero comunque accettato la scelta del Governo

- il Governo avrebbe dovuto imporre la scelta mentre la Regione avrebbe dovuto fare al massimo una “protesta di bandiera”, soltanto perch√ɬ© non avrebbero potuto farne a meno

- la Regione Basilicata avrebbe probabilmente fatto richiesta di “misure di accompagnamento” (cio√ɬ© vantaggi di tipo economico a titolo di risarcimento)

A tali nuove dichiarazioni di Carlo Giovanardi, non si sono fatte attendere le risposte degli interessati. In particolar modo Filippo Bubbico (attualmente sottosegretario del nuovo Ministero per lo Sviluppo Economico, che sostituisce il vecchio Ministero delle Attivit√É Produttive) ricorda che ha gi√É querelato in passato l’ on. Giovanardi per le sue affermazioni e che ha gi√É richiesto da tempo l’ acquisizione del verbale della seduta del 13 novembre 2003 del Consiglio dei Ministri al fine di mostrare la verit√É . Inoltre proceder√É a sporgere querela anche a carico dell’ ex ministro Matteoli e dell’ ex sottosegretario Letta.

Anche l’ associazione “ScanZiamo le scorie” di Scanzano Jonico si √ɬ® fatta sentire con un comunicato stampa in cui auspica magiore serenit√É per la cittadina di Scanzano Jonico in cui domenica si voter√É per il nuovo sindaco in un clima ancora teso.



Articoli approssimativamente correlati

  • Giovanardi - chiarimenti su Scanzano Ionico
  • Porta a Porta - inesattezze “politiche” sulla questione rifiuti radioattivi
  • Terzo anniversario della protesta contro la decisione di realizzare il deposito di rifiuti radioattivi a Scanzano Jonico
  • Associazione ‚ÄúScanziamo le Scorie‚ÄĚ - eventi per quarto anniversario della protesta Scanzano Jonico
  • Spettacolo teatrale “Storie di Scorie” a Milano e dibattito
  • 1 Commento a “ Giovanardi insiste e risolleva la vicenda Scanzano Ionico”

    1. Giuseppe Cornacchia scrive:

      Sembra un film di Alberto Sordi. Tali pseudofurbate e controfurbate vanno in direzione del tutto opposta a quel che gioverebbe alla causa.

    Scrivi un commento




    Avvertenza - i commenti sono sottoposti a un sistema automatico di moderazione e di solito sono pubblicati subito. ma se il tuo commento non dovesse apparire immediatamente, vuol dire che il commento richiede una moderazione manuale per essere visualizzato. Se dopo 2-3 giorni il tuo commento continua a non essere visualizzato, puoi provare a contattarci via mail per segnalare il problema. grazie.













    Archivio Nucleare rientra nel progetto Zona Nucleare

    Cerchiamo collaboratori che abbiano conoscenze in ambito "nucleare" e "radioprotezione" per motivi di studio o lavoro

    Hai una notizia che ritieni degna di attenzione? Contattaci










    Archivio Nucleare

    Commenti Recenti


    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    ‚ÄúStriscia la Notizia‚ÄĚ - querelle sul nucleare 2

    alessandro ha scritto per ultimo un intervento in:
    I rifugi antiatomici (sesta parte)

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Gli "stranded costs" che pesano sulle bollette della luce e l' uscita dal nucleare

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Riva del Garda - Atomi Per La Pace - Costi energetivi ed ambiente, quale futuro per l'industria italiana?

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    Authority energia - Il costo dei combustibili e il peso degli oneri di sistema

    Renzo Riva ha scritto per ultimo un intervento in:
    GSE - mix energetico per gli anni 2011-2012

    Vincenzo Romanello ha scritto per ultimo un intervento in:
    Il caso di Oklo - Può la fissione nucleare essere un fenomeno naturale?

    Luigi Filippo von Mehlem ha scritto per ultimo un intervento in:
    Toshiba presenta robot per bonificare Fukushima

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Le scorie nucleari del passato programma nucleare italiano - una bomba ad orologeria da disinnescare

    Edoardo ha scritto per ultimo un intervento in:
    Bufale nucleari - dopo Fukushima, le risposte alle domande pi√Ļ frequenti sull' energia nucleare



    Zona Nucleare
    Home | Glossario | Cerca









    online dal 9 Settembre 2005 :: Disclaimer - Copyleft :: Privacy :: visitatori totali